You are here
Home > Motori > Pneumatici estivi, quando metterli e le migliori offerte

Pneumatici estivi, quando metterli e le migliori offerte

PNEUMATICI ESTIVI migliori offerte

L’obbligo dei pneumatici invernali è scaduto il 15 Aprile, è arrivato dunque il momento di cambiare le gomme e mettere gli pneumatici estivi, se non li hai ecco i consigli che ti faranno scegliere le offerte dei produttori più vantaggiose.

Pneumatici estivi, quelli giusti per te

Se devi compare pneumatici estivi devi sapere che i più giusti per te sono quelli che si adattano meglio al tuo veicolo, al tuo stile di guida e alla strada che percorri. Sul manuale d’uso del tuo veicolo troverai le dimensioni che il pneumatico deve avere, il carico massimo che può portare in base al peso totale del veicolo e la velocità massima per la quale è stato omologato. Sono informazioni molto tecniche ma che è bene conoscere quando si deve valutare un preventivo! Gli esperti sostengono che nel caso dei pneumatici estivi l’indice di velocità indicato nel pneumatico deve corrispondere almeno alla velocità massima del veicolo, i gommisti invece spesso consigliano di utilizzare pneumatici con un indice di velocità inferiore, noi ti suggeriamo di verificare se ciò è consentito dalla normativa locale vigente!

Sulle etichette dei pneumatici estivi che intendi acquistare puoi trovare informazioni circa la resistenza al rotolamento, un dato molto importante perché sarà questo quello che ti farà risparmiare sul carburante, la misura della capacità di frenata su strade bagnate e la misura della rumorosità esterna. Puoi desumere questi dati da lettere che in un caso classificano l’aderenza sul bagnato, dove la A è classificazione più alta mentre la F è la classificazione più bassa, mentre in un altro caso classificano il risparmio di carburante, dove con la A avrai un maggiore risparmio mentre con la G il più basso.

Una informazione da tenere bene presente quando si vogliono acquistare pneumatici nuovi è la data di produzione perché le gomme non dovrebbero essere più vecchie di otto anni, una informazione che puoi trovare scritta sulle tue gomme in quattro cifre che rappresentano la settimana di produzione, ad esempio il numero 2116 sta ad indicare che il pneumatico è stato prodotto nella settimana 21 dell’anno 2016.

Pneumatici estivi, le migliori offerte

Se devi decidere se accettare o meno il preventivo del gommista, ti consigliamo di scoprire quali sono i migliori produttori di gomme, quelli cioè che ti forniscono pneumatici dalle alte prestazioni, ovvero che sono stati sottoposti a rigorosi test per dimostrare la loro affidabilità anche in caso di condizioni non ottimali di guida, tutte informazioni che puoi dedurre ad esempio consultando la classifica dei migliori produttori di pneumatici al mondo in base ai dati di fatturato del 2015 che mette ai primi posti:

  • Bridgestone
  • Michelin
  • Goodyear
  • Continental
  • Pirelli

Ti consigliamo di leggere anche la guida completa a tutti i marchi di pneumatici in commercio scritta da Panorama Auto nel 2016 per aver un quadro più completo del mercato. Le offerte dei produttori di fascia alta. Goodyear ti offre la possibilità di avere un buono sconto se acquisti quattro pneumatici estivi entro il 31 maggio. Lo sconto varia in base al diametro del cerchio: 30€ per un set di pneumatici 16 pollici, 60€ per un set di pneumatici 17 pollici e 100€ per un set di pneumatici 18 pollici e superiore.

  • Pirelli ti offre la possibilità di avere un buono sconto di 80€ se acquisti entro il 15 Maggio 2017 un set di pneumatici estivi con diametro uguale o superiore a 17 pollici, per pneumatici da 18 pollici o superiori lo sconto è di 50€
  • Bridgestone ti offre la possibilità di avere un buono sconto di 80€ se acquisti quattro pneumatici estivi con cerchio da 18 pollici , uno sconto di 40€ con un cerchio da 17 pollici e uno sconto di 20€ con un cerchio da 16 pollici entro il 31 maggio

Se cerchi gomme che sappiano coniugare la qualità con l’economicità, i marchi che fanno per te sono:

  • Barum
  • Nexen
  •  Kumho Tire
  •  Hankook
  • Nokian

Il motto di Barum è la qualità che conviene, appartiene al Gruppo Continental, ed è produttore della Repubblica Ceca nato nel 1924. Le gomme di Nexen sono famose per le prestazioni a livello di abrasione, mentre quelle di Hankook per la loro versatilità. Gli pneumatici Kumho Tire sono noti nel settore grazie alla partnership con il campionato Auto GP 2014 e alla sponsorizzazione di importanti manifestazioni come la Formula 3.

Articolo precedente
Prossimo articolo
Top
+