You are here
Home > Salute e Bellezza > Le arance ottime alleate della vista

Le arance ottime alleate della vista

Secondo una ricerca australiana le arance aiutano a ridurre in modo significativo il rischio di degenerazione maculare. Si tratta di una malattia che colpisce la retina causando una perdita progressiva della visione centrale ed è una delle principali cause di cecità: in Australia colpisce una persona su sette sopra i 50 anni.

Studiosi del Westmead Institute for Medical Research, University of Sydney, hanno analizzato la dieta di 2000 ultracinquantenni per un periodo di 15 anni, concentrandosi sul legame tra cibo assunto e il deterioramento della vista legato all’età. Dall’analisi dei dati è emersa una stretta correlazione della malattia al consumo di arance.

«Le persone che ne mangiavano da una a due porzioni al giorno – scrive la responsabile della ricerca, l’epidemiologa Bamini Gopinath, sull’American Journal of Clinical Nutrition – avevano un rischio di degenerazione maculare ridotto del 60%. Contrariamente alle aspettative, non è il contenuto di vitamina C a produrre i risultati favorevoli, ma i flavonoidi, composti che si trovano in una gamma di gruppi alimentari e di bevande, che hanno dimostrato di ridurre le infiammazioni e lo stress ossidativo nell’organismo».

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+