You are here
Home > Curiosità > Arriva il computer più piccolo del mondo

Arriva il computer più piccolo del mondo

Con una lunghezza di 0,3 millimetri, il computer più piccolo del mondo non arriva ad avere le dimensioni di un chicco di riso. A realizzarlo, l’Università del Michigan, riappropriandosi del primato dopo che l’Ibm aveva annunciato la costruzione di un dispositivo simile a marzo 2018. A sollevare il dubbio che si possa parlare di veri e propri “computer” è  proprio l’Ibm, poiché perdono tutti i dati ogni volta che non viene alimentato. Lo studio è stato presentato al Simposio su tecnologie e circuiti integrati a Honolulu.

«Non siamo sicuri che si possano chiamare computer oppure no», spiega David Blaauw, che ha guidato la ricerca insieme a Dennis Sylvester e Jamie Phillips. «È una questione di opinioni sul fatto che abbiano o meno le funzionalità minime richieste». I mini-computer sono stati progettati come sensori di precisione per la temperatura, in grado di rilevarla anche in un insieme di cellule con un errore di circa 0,1 gradi, ma potrebbero essere adattati per numerose altre applicazioni. «Quando abbiamo realizzato il nostro sistema non sapevamo con esattezza tutte le cose per le quali poteva essere utile – aggiunge Blaauw – ma una volta pubblicato abbiamo ricevuto dozzine e dozzine di richieste».

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+