You are here
Home > Cronaca e Politica > Sea Watch, Conte: tra poche ore sbarco dei migranti

Sea Watch, Conte: tra poche ore sbarco dei migranti

«Fra qualche ora – ha fatto sapere il premier Giuseppe Conte a Milano a margine del suo incontro con Beppe Sala – inizieranno le operazioni di sbarco della Sea Watch. Si è aggiunto anche il Lussemburgo e lo ringrazio. Siamo con l’Italia 7 Paesi».

In mattinata fonti del governo avevano fatto sapere che si aspettava la formalizzazione dell’accordo con gli altri Paesi Ue e poi la situazione si sarebbe potuta sbloccare.

«Malta ci sarà come c’è sempre stata. Per noi la parola solidarietà non è un concetto flessibile che si applica solo quando siamo noi a chiederla. È una costante». Il premier maltese Joseph Muscat, a Cagliari per un incontro del Distretto aerospaziale sardo, aveva confermato la disponibilità da parte di alcuni Paesi ad accogliere i migranti della Sea Watch annunciata dal premier Conte al ritorno dal vertice di Nicosia a Cipro con i capi di Stato dei paesi Ue del Mediterraneo.

La Germania ha fornito anche nel caso della nave Sea Watch 3 la propria disponibilità a un contributo solidale: «accoglieremo una parte dei profughi in modo che possano chiedere asilo e protezione qui», ha ribadito il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, in conferenza stampa. È chiaro che «serve una soluzione comune e duratura in Europa», ha aggiunto.

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+