You are here
Home > Cronaca e Politica > Prescrizione, c’è l’intesa

Prescrizione, c’è l’intesa

Di Maio, Conte, Salvini

Dopo giorni di tensioni è stata raggiunta l’intesa tra M5s e Lega sulla riforma della prescrizione. L’accordo, trovato dopo poco più di mezz’ora di vertice a Palazzo Chigi con Giuseppe Conte, i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, e i ministri Alfonso Bonafede e Giulia Bongiorno, prevede il “congelamento”, per un anno dalla sua approvazione, dell’entrata in vigore dell’emendamento che blocca la prescrizione dopo la sentenza di condanna in primo grado, per tutti i reati.

Dopo giorni di tensioni è stata raggiunta l’intesa tra M5s e Lega sulla riforma della prescrizione. L’accordo, trovato dopo poco più di mezz’ora di vertice a Palazzo Chigi con Giuseppe Conte, i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, e i ministri Alfonso Bonafede e Giulia Bongiorno, prevede il “congelamento”, per un anno dalla sua approvazione, dell’entrata in vigore dell’emendamento che blocca la prescrizione dopo la sentenza di condanna in primo grado, per tutti i reati.

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+