You are here
Home > Cronaca e Politica > Maltempo, donna morta nel Cagliaritano

Maltempo, donna morta nel Cagliaritano

Morta la donna dispersa ad Assemini, nel Cagliaritano, a causa del maltempo che imperversa nelle ultime ore. Si trovava in macchina insieme al marito e alle tre figlie, in località Sa Traia. Secondo una prima ricostruzione, l’auto sarebbe stata raggiunta dall’acqua e i quattro avrebbero tentato di fuggire. La famiglia è stata soccorsa dai Carabinieri e sono stati tutti portati in ospedale.

Per tutta la notte la pioggia non ha dato tregua nel Cagliaritano. La  Protezione civile regionale ha lavorato incessantemente per soccorrere le persone in difficoltà e fare fronte alle criticità idrogeologiche ed idrauliche. Secondo l’ultimo bollettino pubblicato sulla pagina Facebook della Protezione civile regionale, a Uta sono state evacuate 49 persone, sei delle quali accolte nelle strutture comunali.

PONTE CROLLATO – Completamente crollato il ponte sul rio Santa Lucia lungo la statale 195 che collega Cagliari al comune di Capoterra. Un tratto di strada, qualche chilometro prima, era già ceduto provocando una voragine che ha costretto la Polizia municipale a chiudere la statale all’altezza del ponte della Scafa. La forza dell’acqua, a seguito dell’esondazione del rio avvenuta in mattinata, ha inghiottito quello che rimaneva della strada già parzialmente sommersa dopo la rottura degli argini del rio Santa Lucia. Ora con il crollo la statale è tagliata letteralmente in due.

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+