You are here
Home > Cronaca e Politica > Israele, vince coalizione Netanyahu

Israele, vince coalizione Netanyahu

Dopo oltre il 97% dello spoglio dei voti, a livello di preferenze di partito ‘Blu-Bianco’ di Benny Gantz e Benyamin Netanyahu hanno rispettivamente 35 seggi. Ma a livello di coalizione di governo, quella di destra del premier può contare su 65 seggi su 120 alla Knesset contro i 56 attribuibili al centro sinistra di Gantz. Ora si procederà allo spoglio del voto dei soldati, le cui preferenze di norma vanno ai partiti di destra. Intanto Avigdor Lieberman, il cui partito ‘Israele casa nostra ha guadagnato 5 seggi, ha annunciato che raccomanderà al presidente Reuven Rivlin l’affidamento dell’incarico a Netanyahu. Lo stesso hanno detto i partiti religiosi Shas (8seggi) e Torah unita (8). Al momento non ha ancora superato la soglia elettorale del 3,25% ‘Nuova destra’, partito degli attuali ministri Naftali Bennett e Ayelet Shaked.

”Sono molto emozionato. Questa è la notte di una vittoria immensa. Sia ringraziato il Cielo che siamo giunti a tanto”: con queste parole il premier Benyamin Netanyahu ha esordito nel proprio intervento fra i sostenitori del Likud riuniti a Tel Aviv. ”La nostra è stata una vittoria che non si poteva nemmeno immaginare”, ha aggiunto il premier che era accompagnato dalla moglie Sarah. ”Il popolo di Israele mi ha confermato la fiducia per la quinta volta”.

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+