You are here
Home > Cronaca e Politica > È morto Amos Oz

È morto Amos Oz

È morto Amos Oz, uno degli scrittori israeliani più celebri e tradotti in tutto il mondo. Settantanove anni, era malato di cancro. «Il mio amato padre è spirato a causa di un tumore, poco fa, dopo un rapido deterioramento, nel sonno ed in pace, circondato dalle persone che lo amavano», ha scritto su Twitter la figlia di Amos Oz, Fania. «Rispettate la nostra privacy. Non potrò rispondervi. Grazie a tutti quanti lo hanno amato».

«Una storia di amore e di luce, adesso grandi tenebre. Una immensa tristezza cala su di noi con l’inizio del riposo sabbatico. Un gigante della scrittura. Splendore fra i nostri autori. Un gigante dello spirito». Così il Capo dello Stato israeliano Reuven Rivlin ha commentato la scomparsa dello scrittore Amos Oz. «Riposa in pace, caro Amos. Ci sei stato una cara compagnia».

Articolo precedente
Prossimo articolo

Lascia un commento

Top
+