You are here
Home > Cinema e Libri > A Portici Lucio Sandon con “Cuore di ragno”

A Portici Lucio Sandon con “Cuore di ragno”

Nella Sala Cinese della Reggia in via dell’Università n.100, sede del Dipartimento di Agraria dell’Ateneo Federico II, sarà presentato l’ultimo romanzo di Lucio Sandon Cuore di ragnoGraus Editore.

Dopo i saluti istituzionali del Direttore del Dipartimento di Agraria professor Matteo Lorito e del Sindaco di Portici dottor Vincenzo Cuomo, l’autore parlerà di Cuore di ragno con gli scrittori Alfredo Carosella e Vincenzo Russo.

Il dibattito sarà inframmezzato dalla lettura di brani scelti dal libro, a cura dell’attrice Leda Conti.

Il libro. Cuore di ragnoAl tramonto del Risorgimento italiano, e all’alba dell’Unità d’Italia, una nave dell’esercito garibaldino parte dalla Sicilia con a bordo un carico di esplosivo e una truppa di militari inglesi, sotto il comando di un colonnello britannico. La nave “Ercole” approda a Ieranto, un luogo paradisiaco, e porta qui morte e distruzione: le zie di Angelo Dell’Aquila, che è già stato avvertito dalla madre morta anni prima in un misterioso sogno premonitore, vengono uccise in modi atroci, e tutti gli abitanti del luogo sono in pericolo. Angelo e i suoi due amici d’infanzia, Marianna e Gennarino, dovranno fare i conti con la realtà, e dovranno cercare di raccogliere le loro forze per far fronte al pericolo imminente. Riusciranno i tre a superare le ferite inferte loro dalla terribile invasione, e a sopravvivere al terribile attacco? E perché le truppe garibaldine si sono recate proprio a Ieranto per seminare terrore e morte?

L’autoreLucio Sandon è nato a Padova nel 1956. Trasferitosi a Napoli da bambino, si è laureato in Medicina Veterinaria alla Federico II, aprendo poi una sua clinica per piccoli animali alle falde del Vesuvio.

Notevole è il suo penultimo romanzo, La Macchina Anatomica, Graus Edizioni, un thriller ambientato a Portici, vincitore del Premio Letterario Talenti Vesuviani 2018 di Viaggio Libero 2019Ha già pubblicato il romanzo Il Trentottesimo Elefante, e ancora, due raccolte di racconti con protagonisti cani e gatti, Animal Garden e Vesuvio Felix, e una raccolta di racconti comici, Il Libro del Bestiario veterinario.

Inoltre, il racconto Cuore di figlio, tratto dal suo ultimo romanzo Cuore di ragno, ha ottenuto il riconoscimento della Giuria Marcello Ilardi al Premio Nazionale di Narrativa Velletri Libris 2019.

Il romanzo Cuore di ragno è risultato vincitore ex-aequo al Premio Nazionale Letterario Città di Grosseto Cuori sui generis 2019 e ha ricevuto la Menzione di Merito nella sezione Racconto breve al Premio Letterario Internazionale IPLAC Voci – Città di Roma..

Sempre nel 2019, il racconto Nome e Cognome: Ponzio Pilato ha meritato la Segnalazione Speciale della Giuria​ nella sezione Racconti storici al Premio Letterario Nazionale Città di Ascoli Piceno.

Articolo precedente

Lascia un commento

Top
+